Pedane

PEDANE

DESCRIZIONE PEDANA GRES PORCELLANATO

La struttura modulare in acciaio è rigida e adattabile a sottofondi irregolari, ne risulta in tal modo una costruzione monolitica adatta al fissaggio agli angoli di colonne di pergole o zavorrate con fioriere. Piedi regolabili e il piano di calpestio in gres porcellanato rappresentano la più innovativa soluzione per la realizzazioni di pavimenti rialzati su cui montare pergole anche con vetrate perimetrali scorrevoli per esterni commerciali e residenziali di ogni genere.

PEDANE – CARATTERISTICHE TECNICHE

MISURE:
Si possono montare lastre standard 59,6 X 59,6 cm mantenendo i dentini distanziatori dei piedi in palstica oppure lastre di diverso formato togliendo i distanziatori.
SOLO LASTRE IN GRES DI 2 CM DI SPESSORE

COLORI:
Disponiamo d un’ampia gamma di lastre in gres porcellanato, mentre la struttura di acciaio e pannelli di chiusura laterale sono disponibili in due colorazioni (grigio e marrone)
I colori della struttura vanno abbinati al tipo e colore di gres, che è disponibile in:
Texture e color EFFETTO DI PIETRA
Texture e color EFFETTO LEGNO
Texture e color EFFETTO CEMENTO

Vieni a trovarci per visionare i vari colori!

Le nostre pedane sono studiate anche per grandi strutture con chiusure laterali in vetro e basamenti per montanti agli angoli, ai lati e al centro della pavimentazione.

Le grandi e pesanti colonne delle pergole appoggiano su una struttura d’angolo rinforzata e con piedi in acciaio regolabili in altezza
Le vetrate perimetrali delle pergole scorrono su guide incassate nella struttura d’acciaio

Le colonne centrali vengono fissate sulle basi centrali in acciaio, sorrette da piedi in acciaio regolabili a loro volta fissate al resto della struttura

Ha il telaio perimetrale con piedi di regolazione mentre i bordi a vista e il coprifilo del gres sono in acciaio inox

Sotto la guida si possono montare spessori in robusta plastica per livellare le guide delle vetrate all’altezza desiderata.
La struttura in acciaio consente il montaggio di colonne pergole anche molto pesanti di sezione fino a 25 x 25 cm. Le guide delle vetrate si congiungono alle colonne sull’angolo esterno delle stesse.
Sono disponibili le basi per colonne sia intermedie al perimetro che centrali. Anche il copri filo tra lastre in gres è in acciaio inox

COME MONTARE LE PEDANE

1. Montaggio delle travi perimetrali alle basi d’angolo

2. Montaggio delle travi tra loro con piastra di unione

3. Controllo delle diagonali e della forma rettangolare e quadrata

4. Controllo dei livelli

5. Piedini regolabili molto pesanti in acciaio per angoli (1)
6. Montaggio dei piedi in acciaio molto pesanti alle basi d’angolo

7. Piedi regolabili in acciaio (2) sia per angoli che per trave perimetrale
8. Montaggio dei piedini regolabili in acciaio

9. Regolazioni delle basi d’angolo: piedi in acciaio (1 e 2)

10. Controllo del livello

11. I piedi in acciaio con vite (grano) si avvitano dentro i dadi con gabbietta inseriti nelle travi perimetrali – regolare meticolosamente la planarità del perimetro e bloccare i dadi dei piedi in acciao.

12. Montaggio dei traversini e dei piedi in plastica regolabili

13. I traversini sono avvitati alle travi perimetrali con 2 viti da avvitare negli inserti già rivettati e ai piedi con 2 viti autofilettanti
Le travi perimetrali vengono fornite con gli inserti già rivettati per I traversini in acciaio sono forniti con gommini le viti di fissaggio dei traversini alle travi

14. In casi particolari con dislivelli del sottofondo molto alti si possono montare piastre di irrigidimento agli angoli e un numero maggiori di piedi in acciaio – basi d’angolo molto resistenti garantiscono la stabilità alle colonne delle pergole, mentre le travi perimetrali ben supportate dai piedi in acciaio garantiscono un buon piano di appoggio alle guide di eventuali vetrate sul perimetro delle pergole.

15. I traversini sono avvitati ai piedi con 4 viti auto filettanti – con una bomboletta si possono verniciare del colore della lastra in gres

16. I piedi avvitati ai traversini possono essere regolati girando la base

montaggio-pedana-outdor-16

17. Procedere montando le lastre spessore 2 cm livellandole una a una in fase di posa

montaggio-pedana-outdor-17

18. Taglio e rifilatura del pannello sandwich in alluminio in dotazione con seghetto alternativo per la realizzazione della chiusura laterale del pavimento rialzato seguendo le pendenze e le irregolarità del fondo

montaggio-pedana-outdor-18

19. I pannelli di chiusura tagliati in fase di posa vengono fissati alle travi con viti autofilettanti in dotazione

montaggio-pedana-outdor-19

20. Rimozione finale della pellicola di protezione della chiusura verticale perimetrale della pedana

montaggio-pedana-outdor-20

21. Una volta posate le lastra per rimuoverle e regolarle si inserisce una chiave a brugola nella fuga per sollevare la lastra in gres
22. Per regolazioni fini della planarità di posa delle lastre si possono inserire quadretti di gomma sotto gli angoli delle lastre (in dotazione)

montaggio-pedana-outdor-22